Regular Grand Lodge of the Mediterranean

RGLM

articolo-stemmaRGLM

Il Consiglio per le Proposte Generali della Regular Grand Lodge of the Mediterranean mette in evidenza che questa associazione appartiene alla Libera Muratoria Regolare di stile britannico. Lo scopo della Libera Muratoria è quello di costruire un mondo giusto e retto, secondo i valori che vengono dalle antiche associazioni dei Costruttori del Tempio. Tali valori sono raggruppabili in due grandi Pilastri, di cui il primo, quello di sinistra, corrisponde alla dimensione materiale. Tra questi valori si trova la Giustizia. Il Pilastro di destra è invece correlato con i valori sottili e spirituali, come la Rettitudine. Nell’antichità tali valori erano collegati con la nazione e il Tempio di Gerusalemme, divenuti nel Medio Evo, Impero e Papato.

Dato che non sempre tutti gli esseri umani hanno e ottengono la capacità di autogestione i fratelli maestri devono impegnarsi con le tavole da disegno a svolgere azioni benefiche per aiutare chi soffre e chi ha bisogno.

Quindi la Massoneria Regolare ha anche lo scopo di aiutare, ha per scopo l’esercizio della Beneficenza e della Carità. Ma lo scopo fondamentale è di crescere e formarsi alla Scuola Iniziatica per capire profondamente i Misteri e i loro significati, comprendendo e approfondendo la Spiritualità Massonica e Cavalleresca.

La Massoneria non è una Religione e non si attribuisce origini divine, né presenta scopi di salvezza spirituale. E’ un’associazione di Uomini di buona volontà che vuole migliorare il mondo e le condizioni di vita degli esseri umani. E vuole unire gli esseri umani tra loro a prescindere dalle religioni di appartenenza, delle condizioni economiche e dalle posizioni politiche.

IL CAMMINO INIZIATICO

Una base simbolica indispensabile per la formazione di ogni confratello, secondo i principi della Libera Muratoria Regolare e cioè:

La pratica e lo studio, secondo la tradizione muratoria italiana, del Simbolismo dei Gradi (aperto ai fratelli di tutte le fedi e religioni e di tutte le posizioni spirituali, oltre che tutte le posizioni politiche democratiche), secondo un sistema laico costituito da sette gradi iniziatici, che sono: i tre gradi di (1) Apprendista Ammesso, (2) Compagno di Mestiere e (3) Maestro Muratore, secondo il sistema inglese Emulation, concessidalla Gran Loggia, tramite le logge dipendenti e affiliate; il grado di Maestro Venerabile (4), del sistema inglese, concesso dalla Gran Loggia (il MV, eletto dalla Loggia, nel rituale Emulation viene installato ed insediato e gli vengono comunicati i misteri del grado di MV).

A questi quattro gradi vengono aggiunti i tre gradi concessi dal Capitolo dell’Arco Reale, che sono : il Marchio (5), il Maestro Eccellente (o passaggio dei veli) (6) e il Santo Arco Reale (7), che appartengono al sistema rituale della Gran Loggia di Scozia.

I fratelli che hanno tutti i sei gradi (tre della Loggia e tre del Capitolo), ma non necessariamente quello di MV, possono essere ammessi, su precisa loro richiesta scritta, ad un sistema di perfezionamento cavalleresco cristiano, rappresentato dalla Precettoria – Priorato di S.Efisio, con sede a Cagliari. Nel Priorato si persegue:

la pratica e lo studio dei contenuti e dei gradi di Cavaliere del Tempio – primo grado (Knight Templar) e di Cavaliere di Malta – secondo grado (Knight of Malta), dell‘Ordine di Scozia del Tempio e di San Giovanni di Gerusalemme, Palestina, Rodi e Malta, Ordine cristiano e secondo la tradizione italiana. I due gradi di Cavaliere del Tempio (I°), concesso dalle Precettorie del Gran Priorato, e di Cavaliere di Malta (II°), sono rilasciati dalla Precettoria Priorato del S.Efisio secondo i rituali di Scozia. La Bolla del Priorato di S.Efisio è stata rilasciata nel 1989 dal Gran Maestro dell’Ordine del Tempio e di Malta di Scozia, Robert Mac Intyre, che installò quale Precettore Priore del S.Efisio l’attuale Past Gran Maestro della G.L.R. del Mediterraneo Gianfranco Pirodda.

Per i fratelli non cristiani esiste un sistema di perfezionamento laico, e cioè:

La pratica e lo studio dei Rito Italiano Rettificato, Ordine laico, che è l’Ordine degli Alti Gradi, corrispondente fino al 33 grado al Rito Scozzese Antico ed Accettato e fino al 95 al Rito di Memphis e Misraim, ambedue nelle versioni italiane.